Sertori per la fibra ottica a Sondrio

Open Fiber ha stipulato una convenzione con l’amministrazione di Sondrio per portare la fibra ottica nel territorio comunale.

Sertori S.p.A. è stata incaricata per la messa in essere dei lavori: la nostra società renderà Sondrio “ultra-veloce”, con copertura FTTH!

 

 

 

La commessa prevede di portare nella città di Sondrio un’infrastruttura in fibra ottica con velocità di connessione fino a 1 Gb/s.

Siamo tra i primi nel Nord Italia ad aver fatto questa scelta che reputiamo importante anche in virtù della nostra collocazione geografica, tanto bella quanto per certi versi decentrata – commenta Alcide Molteni, Sindaco del Comune di Sondrio -. Grazie alla fibra ottica potremo essere connessi in modo ultra veloce e avere i vantaggi di questa tecnologia dalla nostra parte. Per questo il Comune ha scelto di attuare il progetto non solo nel centro della città, ma anche nelle aree dove si svolge la vita amministrativa e in quelle industriali, al fine di dare nuove opportunità alle nostre aziende.

I sopralluoghi inizieranno in questi giorni, effettuati da tecnici dell’impresa Sertori S.p.A.

In seguito, prevedibilmente per il mese di ottobre, inizieranno i lavori effettivi, che dovrebbero concludersi nei primi mesi del 2018.
Sertori S.p.A utilizzerà ove possibile cavidotti e infrastrutture di rete sotterranee già esistenti per limitare l’impatto degli scavi sul territorio riducendo così i disagi per la comunità. Gli scavi saranno effettuati privilegiando modalità innovative a basso impatto ambientale: lo scavo tradizionale sarà previsto solo dove non si possa ricorrere a nessuna delle altre soluzioni.

In totale saranno cablate ottomila unità immobiliari. Case, condomini, scuole, uffici, aziende e strutture della Pubblica Amministrazione velocizzeranno il processo di digitalizzazione, semplificando e migliorando le relazioni fra cittadini e P.A. e aumentando la produttività e la competitività delle imprese.